Tfr dipendenti pubblici: azione rimborso trattenuta 2,5%

 

La trattenuta del 2,5%, calcolata sull’80% della retribuzione mensile dei dipendenti pubblici, è illegittima.
Tale somma, indebitamente tolta ai lavoratori, come ha stabilito la Corte Costituzionale nel 2012 e nel 2014, è illegittima e dovrà essere restituita.
Avvocato del Cittadino raccoglie quindi le preadesioni per un’azione collettiva che lancerà entro il mese di marzo, ecco i dettagli:
CHI PUO’ PARTECIPARE – coloro che sono stati assunti alle dipendenze della Pubblica Amministrazione dopo il 31.12.2000 e che si trovano in regime di Tfr (Trattamento di fine rapporto).
I COSTI – 20 euro quota associativa + spese vive relative al procedimento giudiziale.
COME INVIARE LA PREADESIONE – per inviare la tua preadesione scrivi una email a info@avvocatodelcittadino.com, segui le indicazioni qui
L’associazione raccoglie preadesioni fino al 28 febbraio 2018. La preadesione è gratuita, la quota associativa e le spese vive andranno versate successivamente, al momento dell’iscrizione, come sarà meglio specificato nella email collettiva che riceveranno coloro che richiederanno di partecipare all’azione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...