Bambini ed autismo: al via nuovo progetto di Avvocato del Cittadino per sostenere le famiglie con figli disabili

autismo

 

Con enorme soddisfazione inauguriamo oggi un nuovo progetto di Avvocato del Cittadino dedicato ai bambini in età prescolare e scolare affetti da Disturbo dello Spettro Autistico ed alle loro famiglie. Si tratta di un intervento psicoeducativo individuale che mira a sostenere i minori ed a migliorare la loro capacità di adattamento nel contesto che li circonda e di un supporto alle famiglie, per aiutarle nella difficile gestione del disturbo del bambino.

 
IL PROGETTO DELL’ASSOCIAZIONE – Iscrivendoti ad Avvocato del Cittadino potrai ottenere una consulenza specializzata da professioniste esperte nel trattamento di patologie dell’età evolutiva ed autismo. L’associazione ha infatti stretto una convenzione con uno studio che si occupa specificatamente di disturbi dello spettro autistico: per maggiori informazioni, clicca qui

 

Lo scopo del progetto è avvicinare le famiglie a figure qualificate che possano aiutare i genitori ad orientarsi faticoso percorso per la diagnosi,  per la ricerca dei servizi, per il sostegno al minore: di seguito un piccolo elenco delle aree d’intervento su cui è specializzato lo studio che collabora con l’associazione.

 
SOSTEGNO AI BAMBINI AFFETTI DA AUTISMO – L’intervento punta a facilitare in maniera strutturata e sistematica lo sviluppo di una serie di competenze (nell’area cognitiva, nell’area linguistica, nell’area affettivo-relazionale, nell’area motorio-prassica e nell’area delle autonomie)  che aiutino il bambino a migliorare il più possibile il suo adattamento all’ambiente che lo circonda. Tale intervento si applica ad ampio raggio coinvolgendo non solo il bambino con sessioni di terapie individuali ma coinvolgendo anche la famiglia, la scuola ed ogni altro contesto in cui il bambino vive e svolge le sue attività. Ciò con l’obiettivo di utilizzare e condividere gli stessi strumenti e strategie al fine di migliorare la qualità di vita del bambino e della sua famiglia.

 
PARENT TRAINING: l’intervento è rivolto ai genitori e fratelli, per sostenerli ed aiutarli nella relazione con il figlio/fratello affetto da autismo.

 
CONSULENZA SCOLASTICA: l’intervento è rivolto ad insegnanti di sostegno e curriculari che lavorano con il bambino e punta a definire delle linee operative, comuni ai diversi contesti in cui è inserito il bambino, attraverso una programmazione ed una valutazione periodica delle abilità acquisite, ad offrire l’opportunità di un sostegno ed una guida agli insegnanti trasferendo loro conoscenze e competenze riguardanti la definizione di una programmazione calibrata a seconda dei punti di forza e di debolezza del bambino, considerando tutte le aree di sviluppo.

Per informazioni il numero dell’associazione è lo 06.45433408

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...