Ecco perché è sempre indispensabile un conteggio di lavoro

Nella stragrande maggioranza dei casi, chi si rivolge allo sportello lavoro di Avvocato del Cittadino lo fa per avere una consulenza legale relativa ad un demansionamento o ad un rapporto non regolarizzato.
In genere, i lavoratori vengono a chiederci consigli su come tutelarsi dopo la classica frase dei loro capi “mi spiace, non ci sono più i soldi per pagarti, da domani non venire più” o quando vengono vessati a seguito della (legittima) richiesta di ottenere il giusto inquadramento contrattuale.
Ebbene, il primo consiglio è senza dubbio quello di  non aspettare che le situazioni arrivino al capolinea. Se non avete un contratto di lavoro, in costanza di rapporto, rivolgetevi ad un avvocato di vostra fiducia o se volete anche alla nostra associazione: potrete così conoscere i vostri diritti, in caso denunciare in forma anonima le irregolarità all’Ispettorato del Lavoro o comunque avere utili consigli su come poter, in un successivo momento, provare le mansioni che svolgete.
Altro strumento di tutela necessario è il conteggio di lavoro. Se avete lavorato in nero dovete incaricare un consulente del lavoro per l’elaborazione di un dettagliato prospetto dal quale risultino le effettive somme che avreste dovuto percepire per il perido in cui siete stati dipendenti, oltreché le spettanze di fine rapporto. Anche se sul posto di lavoro svolgete mansioni diverse da quelle contrattualmente stabilite, attraverso un conteggio, potrete ottenere un resoconto con gli esatti importi che dovreste percepire ogni mese.
Avvocato del Cittadino, per tutelare i soci lavoratori, ha sottoscritto una convenzione per offrire ai cittadini di tutta Italia la possibilità di ottenere conteggi di lavoro online a tariffe agevolate, clicca qui per il tuo conteggio on line
Per segnalazioni, potete scrivere a info@avvocatodelcittadino.com, blog, alla c.a dell’avv. Astolfi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...