Per decidere su affidamento dei figli e diritto di visita è fondamentale l’ascolto del “minore di almeno dodici anni e anche di età minore ove capace di discernimento”. A stabilirlo la Cassazione

Il giudice deve ascoltare il minore infradodicenne capace di discernimento nei procedimenti in cui deve essere deciso il suo affidamento ed il diritto di visita. A stabilirlo la Cassazione con la recentissima ordinanza n. 1474/2021.

 
Secondo la Suprema Corte “l’ascolto del minore di almeno dodici anni, e anche di età minore ove capace di discernimento, costituisce una modalità, tra le più rilevanti, di riconoscimento del suo diritto fondamentale ad essere informato e ad esprimere le proprie opinioni nei procedimenti che lo riguardano, nonché elemento di primaria importanza nella valutazione del suo interesse.

Costituisce, pertanto violazione del principio del contraddittorio e dei principi del giusto processo il mancato ascolto che non sia sorretto da espressa motivazione sull’assenza di discernimento che ne può giustificare l’omissione, in quanto il minore è portatore di interessi contrapposti e diversi da quelli del genitore, in sede di affidamento e diritto di visita e, per tale profilo, è qualificabile come parte in senso sostanziale.”

La volontà del minore è dunque centrale nel procedimento che riguarda il suo affidamento, i tempi di permanenza con ciascun genitore:  l’ascolto dell’infradodicenne è infatti un adempimento previsto a pena di nullità a meno che il giudice non rilevi un’incapacità di discernimento del minore, lo ritenga contrario al suo interesse, superfluo o lo affidi a un esperto 

Come è immaginabile, molte delle richieste rivolte allo Sportello Famiglia di Avvocato del Cittadino Associazione Astolfi riguardano il tema dell’affidamento minori. L’associazione, proprio per essere maggiormente vicina alle esigenze dei suoi soci, ha lanciato un progetto nazionale per mettere a disposizione di chi sta vivendo una crisi familiare l’esperienza dei propri avvocati matrimonialisti anche con consulenze legali telefoniche oltreché online, qui tutte le informazioni

Per prenotare appuntamenti presso le sedi dell’associazione il numero unico nazionale è 06.45433408

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...